open menu
axerve docs
3D Secure/Obblighi normativi

Obblighi normativi

L’entrata in vigore nel 2018 della normativa Europea PSD2 (Payments Service Directive 2)external link, evoluzione della precedente PSD, ha aggiornato la regolamentazione dei pagamenti all’interno dell’UE estendendola ai nuovi tipi di pagamento e migliorando di conseguenza la protezione sulla sicurezza dei consumatori.

L’attuazione della PSD2 ha quindi comportato l’introduzione, avvenuta a settembre 2019, di nuovi regolamenti tecnici, comprendenti le regole sull'autenticazione per i pagamenti online con carta e aventi l’obiettivo di aumentare il livello di sicurezza delle transazioni facendo fronte all’aumento dei rischi per i consumatori. Primo regolamento introdotto è la Strong Customer Authenticationexternal link che prevede l’implementazione obbligatoria di una forma di autenticazione forte del cliente a due o più fattori in fase di pagamento. L’applicazione della SCA è possibile grazie ai protocolli 3DS nella loro versione 2.0 e successive, che sostituiscono la vecchia versione 3DS in ottemperanza degli obblighi normativi previsti dalla normativa europea e definiti dalla BCE (Banca Centrale Europea).

La SCA e di conseguenza l’applicazione dei protocolli 3DS 2.0 e successivi sono diventati obbligatori per tutte le transazioni online europee a partire dal 1 gennaio 2021. In virtù dell’introduzione di tale normativa, gli esercenti sono chiamati a modificare i propri sistemi in modo da poter gestire la Strong Customer Authentication e il protocollo di sicurezza 3DS 2.0 e successivi, così da poter processare le transazioni in modo conforme alla PSD2, tutelando il proprio business e i propri clienti.

Se vuoi approfondire i temi appena trattati, scarica il whitepaper "Strong Customer Authentication e conversion rate in Europa nel 2021external link".

Questa pagina è stata utile?

Precedente
prevAxerve Pay by Link
Successiva
Gestire transazioni 3D Securenext