open menu
axerve docs
Tokenizzazione/Funzionalità/Modificare un token

Modificare un token

SOAP

Il metodo WSs2s del web service che gli esercenti utilizzano per aggiornare i token di Axerve è CallUpdateTokenS2Sapi link.

Gli esercenti facenti parte di un gruppo possono aggiornare anche i token di altri esercenti, purché appartenenti allo stesso gruppo.

È possibile modificare la data di scadenza di un token con una data successiva alla scadenza della carta di credito sottostante; sewithAut è impostato su Y , il servizio aggiorna la data di scadenza solo se è antecedente a quella della carta, se è impostato su N la data di scadenza viene aggiornata in ogni caso. Il sistema controlla comunque la disponibilità della carta sottostante ad ogni utilizzo del token.

Prima di usare questo metodo, è necessario assegnare a WSs2s tutte le informazioni necessarie attraverso questi parametri:

  • shopLogin – codice esercente code

  • TokenValue - Token associato alla carta di credito

  • expiryMonth – mese di scadenza della carta

  • expiryYear - anno di scadenza della carta

  • withAut - flag che indichi se effettuare anche una richiesta autorizzativa

Il metodo CallUpdateTokenS2S invia ad Axerve un token da aggiornare. Una volta eseguito il CallUpdateTokenS2S, è possibile conoscere il risultato dell’operazione usando i valori dell’XML di ritorno:

  • Innanzitutto è possibile usare il metodo TransactionResult che restituisce la stringa OK se il check è stato effettuato o la stringa KO in caso contrario.

  • ErrorCode Restituisce un codice errore

  • ErrorDescription Restituisce una descrizione dell’errore

Questa pagina è stata utile?

Precedente
prevCancellare un token
Successiva
Prevenzione frodinext