open menu
axerve docs
Prevenzione frodi/Sicurezza/Cosa fare in caso di attività sospette

Cosa fare in caso di attività sospette 

Axerve offre agli esercenti l’opportunità di definire regole personalizzate per filtrare attività sospette, come: importi particolarmente elevati, frequenza sospetta di transazioni consecutive, ecc.

È possibile impostare le regole e configurare le opzioni di sicurezza all’interno del back office, in Configurazione > Limitazioni Rischio.

All’avverarsi di una delle condizioni specificate nelle regole, il sistema può essere impostato secondo due opzioni:

  1. La transazione viene respinta e l’acquirente viene reindirizzato su una pagina del sito

  2. La transazione viene accettata e si genera un alert per l’esercente che potrà decidere se accettarla o rifiutarla.

Decrypt e chiamate Server-to-Server

Molte servizi server-to-server, esposti da WsS2Sapi link, insieme a Decrypt resultapi link restituiscono i campi AlertCode e AlertDescription che sono utili ad identificare se una transazione ha soddisfatto una o più regole. Se questi campi sono vuoti, la transazione non rientra in nessuna delle regole impostate.

Una lista di Alert Code con le loro descrizioni è disponibile quiapi link.

Questa pagina è stata utile?

Precedente
prevTransazioni 3D Secure
Successiva
Plugin per CMSnext